Analisi e Strategia D'IMPRESA

Le strategie di analisi e pianificazione aziendale consentono di fissare un obiettivo da raggiungere entro un arco temporale prestabilito, pianificando nel contempo una serie di scelte di tipo commerciale, operativo e finanziario (la scelta di aprirsi a nuovi mercati, il puntare su nuove gamme di prodotti, il rinnovarsi dal punto di vista strutturale-organizzativo). Solitamente una strategia d’impresa ben fatta tiene conto di una serie di variabili come l’ambiente di riferimento ed il mercato nel quale si vuole operare (considerando se vi sono barriere all’entrata da parte dei competitor o dovute alla particolare situazione di quell’area geografica), ma anche delle risorse a disposizione e del know-how (elementi che ci consentono di disporre di un reale vantaggio competitivo).

Una strategia d’impresa può essere tranquillamente ideata ed implementata da realtà di ogni tipologia e dimensione, dalle grandi multinazionali fino alle PMI.

All’interno di un’impresa ogni progetto assegnato, piccolo o grande che sia, parte da un’approfondita analisi dei suoi elementi costitutivi, dall’analisi del contesto in cui verrà sviluppato e dall’individuazione di una corretta linea strategica propedeutica al successivo processo esecutivo e di costruzione.

Questa fase, sulla base della complessità dell’incarico, può richiedere tempi più o meno lunghi e la compartecipazione di diverse figure professionali. Il risultato consisterà nell’offrire una visione chiara e realistica del percorso che si dovrà intraprendere, delle possibili prospettive e degli ipotetici scenari.

Analisi e strategia d’impresa​, quali servizi propone la Vivarelli Consulting:

  • Assessment
  • Individuazione di un posizionamento ottimale di mercato
  • SWOT Analysis
  • Definizione di una strategia di medio-lungo termine
  • Elaborazione del piano di azione

Come si costruisce una strategia d’impresa affidabile

Parlare di strategia aziendale per un’impresa significa immaginare un percorso d’arrivo verso gli obiettivi desiderati e tracciarne le tappe intermedie. Perché sia efficace il cammino intrapreso deve essere in grado di definire un equilibrio ottimale tra tempi di percorrenza e risorse impiegate.

La strategia di impresa, dunque, non è altro che il piano di lavoro integrato tra i vari reparti e le varie funzioni di un’azienda, teso al raggiungimento degli obiettivi di medio-lungo termine, coerentemente con il modello di business che l’impresa esprime e operando decisioni significative inerenti gli ambiti produttivo, finanziario, commerciale e organizzativo.

Per costruire una strategia di successo è necessario passare attraverso una profonda fase di riflessione attraverso la quale l’azienda deve riuscire a prendere coscienza di sé e delle sue potenzialità, individuando le modalità con cui intende soddisfare la propria clientela e ottenendo, da questo, un risultato economico che le consenta di crescere e prosperare.

Una strategia di impresa che funzioni, prevede necessariamente che un’azienda:

  1. Conosca se stessa (brand identity);
  2. Conosca l’ambiente ed il contesto di mercato all’interno di cui opera (arena competitiva e concorrenza);
  3. Sappia individuare il proprio target di riferimento;
  4. Valorizzi i suoi elementi differenzianti e li sappia sfruttare al massimo;
  5. Comunichi se stessa (brand Awareness) e la propria proposta di valore;
  6. Renda accessibili i propri prodotti ed i propri servizi;
  7. Strutturi l’organizzazione in modo da ottimizzare i processi di approvvigionamento, di produzione e di vendita;
  8. Investa in formazione, ricerca e innovazione;
  9. Curi la propria immagine e la propria reputazione, evitando situazioni di crisi;
  10. Ponga al centro del suo operato le risorse umane, come reale fattore di successo.

Perché serve delineare una strategia d’impresa

Gestire un’azienda senza avere una strategia è come guidare l’auto nella notte a fari spenti. Si può avere padronanza del mezzo, conoscerne le potenzialità ed limiti, ma se si guida in una strada completamente al buio essere degli ottimi piloti non aiuta affatto, ed il rischio di provocare incidenti rimane comunque altissimo.

Dotarsi di una strategia d’impresa è quindi indispensabile per:

  1. Guidare l’operato dell’imprenditore in una corretta direzione
  2. Fare un’attenta attività di programmazione
  3. Definire un metodo operativo uniforme
  4. Misurare l’efficacia di ogni singola azione intrapresa, sia in termini qualitativi che quantitativi.

Mettere a punto una buona strategia d’impresa significa, dunque, avere la padronanza di ciò che si fa, gestire le diverse attività in modo consapevole e dare un senso compiuto al lavoro svolto. Inoltre avere una strategia d’impresa significa poter esercitare un controllo reale su ciò che viene fatto e apportare dei cambiamenti laddove risulti ampio lo scarto registrato tra i risultati attesi e quelli effettivi.

Cosa NON è una strategia d’impresa

La strategia aziendale non va confusa con altri concetti che riguardano comunque l’attività di impresa… vediamo brevemente quali.

Il business plan

Si tratta di un documento che serve a descrivere uno specifico progetto imprenditoriale nelle sue caratteristiche salienti, e viene redatto solitamente allo scopo di presentare l’iniziativa verso quei soggetti interessati a sostenerla finanziariamente (istituti bancari, soci di capitale, etc…).

Solitamente si presenta diviso in due parti: una parte puramente descrittiva e una parte prettamente numerica, all’interno della quale vengono riportate le proiezioni economico patrimoniali e finanziarie, indicative per la sua sostenibilità ed il suo sviluppo futuro.
La strategia non è altro che la modalità attraverso cui un progetto imprenditoriale, da una fase teorica, trova applicazione pratica seguendo un certo criterio e una precisa metodologia di applicazione.

La brand identity

Altro non è che la definizione del brand nella sua interezza, che viene comunicato al pubblico attraverso i suoi elementi costitutivi, ovvero i tratti fisici (marca), la personalità, la cultura di cui è portatore, il contesto di relazione in cui è inserito, l’immagine riflessa e l’auto-immagine.
La strategia aziendale, per essere correttamente implementata, deve partire necessariamente da una brand identity chiara e consapevole. Avere coscienza di sé permette di individuare più facilmente gli obiettivi di sviluppo commerciale che si intendono perseguire ed individuare il percorso ideale per il loro raggiungimento.

La vision aziendale

Trattasi della proiezione che l’impresa dà a se stessa nel futuro, quando la sua attività viene svolta coerentemente con la propria mission e perseguendo gli obiettivi di medio e lungo periodo.
La strategia aziendale, per essere efficace, deve tenere conto della vision che, per essa, rappresenta una sorta di stella polare, la cui funzione, seppur idealmente, è quella di indicarle il cammino.

Servizi di analisi e strategia proposti da Vivarelli Consulting

Vivarelli Consulting offre alle aziende committenti un servizio di affiancamento affinchè possa essere redatto un piano strategico e correttamente applicato. Sono infatti molte le aziende che hanno le idee chiare su come muoversi, ma non hanno le risorse tecnico-conoscitive ed i giusti strumenti per metterle in pratica.

Allo stesso tempo sono tante le aziende che, pur adottando metodi di lavoro e comportamenti virtuosi, ritengono opportuno darsi un quadro di riferimento teorico che consenta loro di muoversi non a caso, ma seguendo un criterio logico.

Per questo motivo viene messo a disposizione delle aziende un consulente di impresa, un consulente di direzione ed un program manager affinché gli intenti strategici possano non soltanto essere individuati e correttamente descritti, ma opportunamente applicati nei diversi contesti operativi. Il team di Vivarelli Consulting in grado di mettere in condizione l’imprenditore di conoscere le modalità di implementazione della strategia aziendale e di rendersi autonomo nella sua politica di gestione.

Vivarelli Consulting, operativa in tutta Italia e presente su Firenze, Grosseto, Roma e Latina, offre un servizio pensato per delineare ed applicare in maniera corretta una strategia d’impresa efficace, per ogni tipologia di attività di qualunque settore. Per farlo si occupa di gestire e sviluppare le seguenti fasi:

  1. Assessment aziendale;
  2. Definizione della mission e della vision;
  3. Focalizzazione degli obiettivi di primo livello e quelli di medio e lungo termine;
  4. Individuazione del corretto percorso di posizionamento sul mercato;
  5. Elaborazione della SWOT analysis;
  6. Definizione del piano di azione.

Affidati a professionisti preparati per effettuare una corretta analisi e definire la strategia migliore per la tua impresa

Operiamo in tutta Italia e siamo presenti su Firenze, Grosseto, Roma e Latina

Per ricevere più informazioni, o richiedere una consulenza, compila il form sottostante.

[]
1 Step 1
Nome
Cognome
Telefono
call e0b0
Messaggio
0 /
Trattamento dati
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft - WordPress form builder

Call Now Button